Eventi 


Design. Roberto Palomba: "Nei nostri progetti, creatività e funzione"
12 novembre 2010

Design Roberto Palomba

Clicca per accedere alla gallery

Roberto Palomba, uno dei più noti designer italiani, sarà oggi a Sorrento per un incontro con architetti, professionisti dell’arredamento, rappresentanti degli albergatori e del settore crociere. L’evento, promosso da Mauro Fiorentino, della Fiorentino 1932 e da Giovanni Cinque di Luce e Luce, rappresenta la prima tappa italiana di un ciclo di appuntamenti organizzati in Australia e in Asia e si terrà alle ore 17 presso lo show room di via San Renato. Qui, alla presenza di Gaetano Fabbrocini – ad di Laufen Italia, azienda specializzata nella produzione di soluzioni per l’arredobagno – saranno illustrate le ultime creazioni disegnate da Ludovica e Roberto Palomba, fondatori della Palomba Serafini Associati. Lo studio opera dal 1994 sviluppando progetti di architettura, interni, industrial design, design management, exhibition design, graphic design, art direction e marketing consulting. "I nostri progetti di design e di architettura si basano sull’analisi del cambiamento dei comportamenti – spiegano i due architetti e designer -. Sia i primi schizzi che la stesura finale di ogni progetto sono passati al vaglio delle nostre due esigenze e delle nostre due visioni, allo stesso tempo complici e differenti, quindi consensuali. Questa completezza è frutto di un metodo, non di uno stilismo. Un metodo per coniugare gli opposti: creatività e funzione, innovazione e longevità. Senza mai dimenticare originalità e purezza delle forme". L’obiettivo dichiarato è di generare luoghi e prodotti destinati a condividere la vita con chi li sceglie. "Questo è per noi il metro del successo: avere la certezza che altri si sono impossessati intimamente di ciò che abbiamo creato – aggiungono -. Crediamo infatti che i buoni progetti esistano già in una sorta di immaginario collettivo e che il nostro lavoro consista nell’individuare questi bisogni inconsci, dare loro forma e accompagnarli nel mondo. Un prodotto, che sarà scelto da un’infinità di persone a noi sconosciute, risulterà così sorprendentemente familiare sin dal primo sguardo. Un vero e proprio colpo di fulmine, come l’amore della nostra vita".

Lampada Fly Fly disegnata da Roberto Palomba per Foscarini Lampada Bahia disegnata da Roberto Palomba per Foscarini Lampada Greeg disegnata da Roberto Palomba per Foscarini